In arrivo il Testo Unico sul vino: regolerà l'intero comparto

Separare il vino da tutto ciò che è genericamente alcolico e approvare entro marzo 2016 una normativa quadro per il settore vinicolo. Questa è la sfida della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati che conta di presentare il Testo Unico sulla disciplina organica della coltivazione della vite, della produzione e commercializzazione nel corso della prossima edizione del Vinitaly.

Leggi tutto...

Siglato al Mipaaf un accordo sul prezzo del latte

Dopo settimane di tensione l’incontro di oggi del Tavolo della filiera lattiero-casearia presso il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali si è chiuso con un’intesa che getta per la prima volta un segnale di distensione sulla crisi che ha colpito questo comparto.

Leggi tutto...

Io scelgo la rossa. Successo della mobilitazione a Cavour e Torino

Io scelgo la rossa

Successo per la campagna di sensibilizzazione "Io scelgo la rossa", che nel weekend ha impegnato la Cia di Torino in un doppio appuntamento sabato a Cavour, nel corso di Tuttomele, e domenica a Torino, in occasione del mercatino di piazza Palazzo di Città de La Spesa in Campagna. Ai consumatori sono stati distribuiti 800 volantini informativi sui benefici della carne rossa per una corretta alimentazione e 25 kg di tritata piemontese e di salumi tipici della nostra regione in degustazione.

Leggi tutto...

I produttori di latte in presidio di fronte a Biraghi Spa

Oltre 300 allevatori del Torinese e del Cuneese hanno stabilito alle 6,00 di questa mattina un presidio temporaneo senza trattori sul piazzale d’ingresso del caseificio Biraghi Spa di Cavallermaggiore (Cn). L’iniziativa è stata convocata dal comitato spontaneo “Noi siamo voi” che riunisce i produttori di latte piemontesi, con il supporto della Confederazione Italiana Agricoltori, per denunciare la mancata apertura nei singoli caseifici di una trattativa sul prezzo del latte tra industriali e produttori conferenti, assistiti dalle associazioni di rappresentanza agricola, come era stato concordato tra le parti nell’incontro avvenuto il 31 ottobre scorso presso l’Assessorato regionale all’Agricoltura.

Leggi tutto...